Manovra: De Poli (Udc), emendamento per tutela pro loco

(ANSA) – ROMA, 14 DIC – “Ho presentato un emendamento alla Legge di bilancio per semplificare la vita delle Pro Loco e superare alcuni vincoli e criticità a tutela delle manifestazioni temporanee”: lo ha detto il senatore Antonio De Poli (Udc) che, partecipando alla cerimonia di premiazione “Salva la tua lingua locale”, indetta da Unpli (Unione nazionale pro loco italiane) e Legautonomie Lazio, che si è svolta stamane in Campidoglio, a Roma. “Il nostro obiettivo è tutelare la più grande vetrina culturale d’Italia”, ha detto De Poli che ha ricordato nel corso del suo intervento il linguista Tullio De Mauro: “Una volta disse: l’italiano è la lingua delle istituzioni, il dialetto è la lingua degli affetti. Le Pro Loco valorizzano il grande patrimonio linguistico italiano composto da dialetti e lingue locali”, ha concluso De Poli.(ANSA). COM-OM 14-DIC-18 12:55 NNN