Maria Fida Moro: Cesa, profondamente addolorato, di lei ricordo forte legame con i giovani

“Sono profondamente addolorato per la scomparsa di Maria Fida Moro. Negli ultimi anni ho avuto l’onore di conoscerla meglio e non ho potuto che apprezzarne le qualità umane, la sua generosità la sua affabilità.  Con Maria Fida abbiamo girato in lungo e in largo l’Italia e agli incontri aveva sempre parole di forte incoraggiamento ai giovani, li sollecitava a credere in loro stessi ed a impegnarsi per la creazione di una società più giusta più umana”: così il segretario nazionale dell’Udc Lorenzo Cesa. “A Luca, suo figlio, che spesso l’accompagnava agli incontri e che ha potuto toccare con mano l’affetto e la stima di quei giovani, esprimo un sentito  e profondo cordoglio mio e di tutta la comunità dell’Udc”, conclude Cesa.