Marò: De Poli, premiati sforzi governi Letta-Renzi

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – “La proroga di sei mesi per Massimiliano La Torre e soprattutto il via libera della Procura indiana all’arbitrato internazionale rappresentano due risultati positivi concreti che premiano gli sforzi dei Governi Letta-Renzi che hanno dimostrato grande attenzione nei confronti della vicenda dei Marò. Ora la parola d’ordine è non abbassare la guardia e proseguire negli sforzi affinché si giunga finalmente al rientro definitivo di entrambi i nostri connazionali”: così in una nota il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli commentando la decisione della Procura indiana di accettare la procedura dell’arbitrato internazionale presentato dall’Italia per il caso dei due marò Massimiliano La Torre e Salvatore Girone.(ANSA).