MIGRANTI. BUTTIGLIONE: NO GUERRE, PUNTARE SU PROGETTO EUROMEDITERRANEO

(DIRE) Roma, 27 set. – “Per affrontare il problema dell’immigrazione c’e’ bisogno prima di tutto di un asilo comune europeo, accogliere i profughi e distinguerli dagli irregolari. Poi possiamo aiutarli a casa loro trasformando il Mediterraneo in un crocevia commerciale e di pace. Bisogna creare, quindi, infrastrutture in Africa e Medio Oriente e creare un mercato comune del Maghreb”. A dirlo e’ Rocco Buttiglione, Vice Presidente dei deputati del Gruppo Area popolare (Ncd-Udc) nel corso della one day dei moderati “Insieme perche’ l’Italia torni a crescere. Il contributo dei moderati”. E conclude: “L’unico modo per fermare la guerra e arginare l’immigrazione e’ portare avanti il progetto euro – mediterraneo. Per far questo dobbiamo ricreare un’alleanza forte con gli Stati Uniti, che si sono spostati di piu’ verso il Pacifico, e dialogare con la Russia, per trovare una soluzione diplomatica sull’Ucraina e possa essere inclusa nel progetto di Europa”. (