MORO. CESA: IN VIA CAETANI, PER NON DIMENTICARE

(DIRE) Roma, 9 mag. – “Per non dimenticare. Uniti sempre nel ricordo di un grande uomo di Stato, un esempio per le generazioni future”. Cosi’ il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa che, stamane, ha partecipato alla cerimonia in via Caetani, a Roma, in occasione dell’anniversario della morte di Aldo Moro. “Quel giorno, il 9 maggio 1978, e’ stata una delle pagine piu’ brutte della nostra storia recente: e’ ancora una ferita aperta. Abbiamo il dovere di ricordare per non rassegnarsi mai a cercare la verita’. Ricordare oggi Aldo Moro vuol dire – aggiunge Cesa – richiamare le sue idee sull’Europa che sono straordinariamente attuali in un momento in cui i venti di populismo rischiano di indebolirla. Abbiamo bisogno di piu’ Europa: servono ‘ponti’, non ‘muri'”, conclude Cesa.