Pensioni: Cesa, 80 euro per minime battaglia equità dell’Udc

(ANSA) – ROMA, 5 APR – “L’ipotesi di estendere il bonus di 80 euro alle pensioni minime è una battaglia di equità e di attenzione nei confronti delle fasce più deboli che l’UDC ha da sempre sostenuto e che rivendichiamo con forza. Per sei italiani su 10 le pensioni stanno sotto i 750 euro: queste cifre ci impongono di accendere i riflettori su una questione che l’UDC aveva messo in evidenza da tempo”. Così il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa commentando l’annuncio di Matteo Renzi sull’intervento sulle pensioni minime. (ANSA).