Referendum: De Mita (Udc), tema costi politica scivoloso

(ANSA) – ROMA, 29 NOV – “Quello dei costi della politica che la riforma pure evoca è un argomento scivoloso e dal sapore ipocrita. E’ indubbio che occorra un principio di ragionevolezza nella definizione delle indennità, ma la questione di fondo è che l’opinione pubblica reagisce rispetto a questo tema perché vive la politica come inutile. Voler costituzionalizzare le indennità con argomenti moralistici senza capire che la politica deve recuperare dignità ci porta inevitabilmente fuori strada. Il rischio è che al populismo della piazza si risponda con un populismo di palazzo”. Lo dice Giuseppe De Mita dell’Udc. “Il pericolo – conclude – è quello di infilarsi in una spirale in cui la migliore risposta è una risposta inutile. Il tema vero non è quanto costa, ma se la politica ha ancora una funzione”. (ANSA).