REGENI. CESA: CHIEDEREMO A UE DI AIUTARCI A FARE CHIAREZZA

(DIRE) Roma, 10 feb. – “Forse da Bruxelles non hanno ben compreso la gravita’ della situazione. Hanno sbagliato a non reagire e a non essere solidali quando capitano questo genere di cose”. Questo il commento rilasciato alla Dire dall’eurodeputato Lorenzo Cesa (Udc), a margine di un incontro a Roma presso la sede della Rappresentanza italiana della Commissione europea, a proposito della reazione – considerata da piu’ parti fredda e poco incisiva – dell’Unione Europea sull’omicidio di Giulio Regeni, il giovane ricercatore ritrovato morto al Cairo in circostanze oscure. “Come delegazione italiana- annuncia Cesa- ci faremo promotori di un’iniziativa europea affinche’ si faccia luce su quanto accaduto al Cairo”. (Alf/Dire)