Regeni: De Poli(Udc), da Gentiloni linea ferma

(ANSA) – ROMA, 5 APR – “Dal ministro Paolo Gentiloni sono arrivate indicazioni chiare e inequivocabili sulla linea ferma del Governo: l’Italia non può esimersi dalla responsabilità di ricercare la verità su Giulio Regeni. Su queste posizioni tutto il Parlamento deve agire con senso di responsabilità, lasciando a casa le strumentalizzazioni politiche e facendo sentire la propria voce in modo unitario”. Così il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli commenta l’informativa del ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, sulla morte di Giulio Regeni.(ANSA).