Regionali: Cesa (Udc) ricorda lo storico leader sardo Giorgio Oppi, è stato un esempio di vita per me


“E’ stato un esempio per me. Era il mio collega di banco in Parlamento. A lui mi legava un sentimento di amicizia enorme”: con queste parole Lorenzo Cesa, segretario nazionale UDC, dal palco del comizio a sostegno di Paolo Truzzu come candidato del centrodestra alla presidenza della regione Sardegna, a Cagliari, ricorda lo storico leader sardo dell’Udc, Giorgio Oppi, scomparso nel 2022. Cesa racconta un anedotto. “Era il 2009. Giorgio era parlamentare nazionale e mi disse che voleva dimettersi da deputato e tornare a fare il consigliere regionale, per fare politica nei territori, vicino alle comunità”.