Sicilia: D’Alia (Udc), centrodestra in coma irreversibile =

(AGI) – Palermo, 8 lug. – “Il centrodestra in Sicilia e’ surreale, patetico e in stato di coma irreversibile”. Lo afferma il presidente dell’Udc Gianpiero D’Alia, al termine di una riunione all’Ars alla quale hanno preso parte anche il segretario nazionale Lorenzo Cesa e il commissario regionale Antonio De Poli. “Quello che sta facendo Micciche’ mi sembra surreale – ha aggiunto- la sua idea di mettere insieme i cocci di un vaso che lui stesso ha frantumato pensando cosi’ di vincere le elezioni con lo stesso personale politico di 18 anni fa, e’ il miglior argomento per far vincere i grillini alle prossime elezioni”.