Spending review: Galletti, all’Ambiente solo tagli selettivi

ASCA) – Chianciano T. (Si), 13 set 2014 – Nessun ”taglio lineare” ma solo ”tagli selettivi” al bilancio del ministero dell’Ambiente. E’ quanto ha garantito, a margine della festa dell’Udc a Chianciano (Siena), il ministro Gian Luca Galletti: ”c’e’ stato richiesto un taglio intorno tra il 3 e il 4% del bilancio -ha detto- e lo faremo avere il dettaglio delle voci gia’ nela giornata di oggi, al massimo domani al presidente del Consiglio Renzi e ne discuteremo con lui e le decisioni le renderemo pubbliche nella legge di stabilita’.” ”Abbiamo agito prevalentemente sugli sprechi -ha proseguito Galletti- non e’ un taglio lineare e questo nel mio ministero e’ stato possibile. E’ un taglio selettivo”. E a chi gli chiedeva alcuni esempi, Galletti ha precisato: ”si va dai consumi intermedi e fondi che erano gia’ giacenti e non venivano utilizzati”.

Lascia un commento