Ue: Galletti, serve posizione avanzata efficienza energetica

(ANSA) – MILANO, 6 OTT – L’Unione Europea “deve avere una posizione molto avanzata in termini di target” sull’efficientamento energetico. Lo ha affermato il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti a margine dell’incontro informale tra i ministri europei dell’Ambiente e dell’Energia in corso a Milano, organizzato nell’ambito del semestre di Presidenza italiana del Consiglio Ue. “L’efficientamento energetico è un tema fondamentale per l’Italia e l’Europa – ha sottolineato Galletti -, serve sia per la riduzione di Co2 ma è anche un grande aiuto per l’occupazione e la crescita dei singoli Paesi. Efficientamento significa pesare meno sulle bollette delle famiglie e delle piccole e medie imprese – ha concluso -, che oggi sono in difficoltà”. (ANSA).