Ue: Cesa, non sfuggire responsabilità nostre,Renzi inopportuno

(ANSA) – GALLIPOLI (LECCE), 10 SET – “Non ce la possiamo prendere con l’Europa. Non scarichiamo sull’Europa responsabilità che sono esclusivamente nostre”. Lo ha detto il segretario nazionale Udc, LorenzoCesa, a margine dell’apertura della festa nazionale Udc a Gallipoli. “Occorre molta moderazione e buon senso. E’ stato del tutto inopportuno che ieri il presidente del Consiglio Renzi sia andato al vertice ad Atene e abbia criticato l’Europa sul fronte della flessibilità” ha aggiunto Cesa. (ANSA).