Unioni civili: Cesa, no asse Pd-M5S o Udc uscira’ dal governo

(AGI) – Roma, 6 feb. – “La Direzionale nazionale dell’Udc di ieri si e’ conclusa con una richiesta forte e chiara al Pd, al suo segretario nonche’ presidente del Consiglio Matteo Renzi: lo stralcio della parte relativa alle adozioni”. Lo spiega il segretario nazionale Udc Lorenzo Cesa che, all’indomani della Direzione, rincara la dose: “Se, come sembra, dovesse concretizzarsi l’asse Pd-Cinque stelle, noi ne trarremo le conseguenze e usciremo dal Governo. La Direzione ha approvato un documento per il rilancio del partito a livello nazionale”.