UNIONI CIVILI: DE POLI (UDC), IN PIAZZA PER DIFENDERE PRIMATO FAMIGLIA

No a stepchild adoption e utero in affitto Roma, 29 gen. (AdnKronos) – “Domani scendiamo in piazza per difendere il primato della famiglia e per ribadire con forza che matrimonio e unioni civili devono rimanere su due piani ben distinti e differenziati. No all’equiparazione, no alla stepchild adoption e no all’utero in affitto”. Così il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli alla vigila del Family day, in programma domani al Circo Massimo, a Roma. “Ascoltiamo la piazza del Family Day. In vista dell’esame del Ddl Cirinnà, in Aula, in Senato, non siamo disponibili a soluzioni pasticciate e compromessi al ribasso. Su questi tre punti la nostra posizione è chiara e rimarremo inflessibili”, conclude De Poli.