Unioni civili, De Poli (Udc): No all’istituto rafforzato dell’affido

Roma, 3 gen. (LaPresse)- “Sulle unioni civili si continua nel finto gioco delle mediazioni. Siamo contrari all’ipotesi dell’istituto rafforzato dell’affido: sarebbe un escamotage per aprire alla genitorialità gay”. Lo afferma il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli intervenendo nel dibattito Politico sulle unioni civili. dft