Violenza donne: De Poli, solidarietà a Pro Vita, atti vandalici sono vili strumentalizzazioni politiche

“Bottiglie e fumogeni lanciati contro la sede di Pro Vita & famiglia a Roma. Esprimo la mia più ferma condanna per questo atto vandalico che mortifica la battaglia di chi ha a cuore la tutela delle donne e il contrasto alla violenza. Diciamo no a queste vili e vergognose strumentalizzazioni politiche”. Così il senatore e presidente nazionale Udc, Antonio De Poli.